Viaggioleggero

less is more… more or less

Month: gennaio, 2012

Il mio tempo vale. Ma quanto vale il mio tempo?

Ultimamente mi è capitato più volte di riflettere sul valore del mio tempo. E facendolo, non mi è stato possibile non pensare al mio tempo passato e a quanto di questo tempo è stato, in un certo senso, sprecato, buttato via senza capirne il reale valore. Negli ultimi anni la mia vita è cambiata radicalmente.  Leggi il resto di questo articolo »

Sulla decrescita

Ho trovato questo articolo sulla decrescita felice, o serena che dir si voglia e sul suo leader Latouche. Il pezzo è molto critico, ancorché legato alla dicotomia sinistra-destra che suona molto anacronistica di fronte a temi così importanti come il futuro del pianeta Terra e della società degli uomini. Però contiene degli spunti interessanti, anche nei vari commenti che seguono l’articolo.

Farmer's Market: c'è qualcosa che non capisco

Per la prima volta, questa mattina sono andato a fare spesa in un Farmer’s Market. Si tratta di un mercato dove i coltivatori si riuniscono per effettuare vendita diretta al pubblico. Niente di nuovo, ma ultimamente di vendita diretta se ne parla parecchio. Leggi il resto di questo articolo »

Un altro grande pomeriggio di decluttering

IMG_0096

Nuove abitudini

Devo dire la verità: questa nuova direzione minimalista mi sta entusiasmando. Ho scoperto che ci sono tantissime cose da leggere e da imparare. E mentre all’inizio la mia intenzione primaria, forse unica, era quella di operare un decluttering drastico e, più in generale, un distacco psicologico e fisico dagli oggetti che mi circondano, adesso mi sento molto più coinvolto da un minimalismo inteso come stile di vita tout court. Soprattutto come stimolo per la crescita personale. Leggi il resto di questo articolo »

Ti piace questo blog? Spargi la voce :)