Viaggioleggero

less is more… more or less

Month: maggio, 2012

Il campo gravitazionale

C’è qualcosa che non va. Io sto cercando di cambiare strada, ed ho già le mie difficoltà, quelle che di solito si incontrano quando si è sempre fatto X e si decide di cominciare a fare Y. Ma non è solo questo. Vengo comunque risucchiato verso X. Ci sono delle forze che cercano di impedirmi di andare verso Y. Leggi il resto di questo articolo »

Complicazioni e semplificazioni

Austerità: fra scelta e imposizione

Inizialmente avrei voluto semplicemente scrivere un commento al post pubblicato da Minimo. Ma l’argomento è troppo importante (o almeno così pare a me) per liquidarlo in poche righe. È importante perché, per quanto io sia d’accordo con Simone Perotti quando scrive (Avanti tutta) che l’unica rivoluzione oggi possibile è quella individuale, è innegabile che il problema da affrontare riguarda tutti, come singoli ma anche come famiglie, classi sociali, popolazioni addirittura, e interi continenti (il nostro soprattutto). Leggi il resto di questo articolo »

Il primo viaggio… leggero

Nonostante tutto remi contro, e in quest’ultima settimana mi siano successe cose che neanche nei miei peggiori incubi, pare che il mio piccolo viaggetto in programma da qualche mese, si farà. Sarà il mio primo viaggio da solo con mio figlio. Il nostro primo viaggio da soli. Mi suona benissimo… 3 giorni e 3 notti a Londra.

viaggioleggero

Leggi il resto di questo articolo »

Ti piace questo blog? Spargi la voce :)