Viaggioleggero

less is more… more or less

Category: Technology

Becoming Minimalist: newsletter n. 13

Nelle ultime due settimane, causa stanchezza, feste, e un po’ di burocrazia da seguire, ho letto davvero poco, e ho scritto ancora meno. Ho trascurato Viaggioleggero insomma, quello che c’è sul blog e quello che c’è dietro. So che di buoni propositi in questi giorni se ne fanno molti, ma… ecco i miei: dedicherò più tempo a questo blog, e magari anche al suo contraltare sociale su Facebook. Intanto, questi sono i link della prima newsletter di Becoming Minimalist del 2013.

reply1

Leggi il resto di questo articolo »

Risparmiare carta: un infografico

La fonte è americana, pertanto anche le statistiche. Che dicono che in media un impiegato ha a che fare ogni anno con circa 10.000 fogli di carta, per un totale di 4 milioni di tonnellate di carta l’anno, solo negli uffici americani. Il che è un problema, non solo per la quantità di carta/alberi che viene utilizzata/sprecata, ma anche per l’accumulo della stessa dentro uffici e case. Questo infografico, trovato su www.metrofax.com, offre qualche suggerimento utile per evitare sprechi e accumuli di carta negli ambienti di lavoro, suggerimenti interessanti, però, anche per chi di carta ne conserva tanta anche a casa. Leggi il resto di questo articolo »

La decrescita e il pinguino

Sabato ho partecipato ad un corso sull’utilizzo di Linux. Se non ne avete mai sentito parlare (vergogna!), sappiate almeno che si tratta di un sistema operativo o, meglio, di una famiglia di sistemi operativi per computer che possono essere utilizzati al posto di quelli classici più diffusi, Windows e OSX. Linux offre agli utenti alcuni grandi vantaggi:

2 Leggi il resto di questo articolo »

Case chiuse e voglie d'orto

Di fronte alla mia impossibilità di mettere in piedi un orto ‘casalingo’ (vivo in un appartamento, a Roma, privo di giardino, terrazzo, balcone o simili), Angelica, amica di Viaggioleggero su FaceBook, mi suggerisce che (già da qualche anno) esistono delle compostiere ‘da interni’. Come cos’è una compostiera? Leggi il resto di questo articolo »

Viaggioleggero su Facebook

Da poche ore è nata la pagina Facebook di Viaggioleggero. Perché una pagina su Facebook? Intanto per fare un po’ di promozione a questo blog. E poi perché spesso mi è capitato di trovare notizie e riflessioni interessanti in giro per il web che mi facevano venir voglia di condividerle. Qualche volta ho scritto dei post intorno a queste riflessioni, quando magari mi capitava di sposarle appieno e dunque di poter aggiungere del mio (pur citando i relativi autori). Ma molte volte è successo di non voler/poter aggiungere nulla di più di quanto già scritto (o fotografato, o videoregistrato) dall’autore originale. In casi come questi, sarebbe sufficiente ritrasmettere il messaggio, dunque condividerlo. E il blog è meno adatto allo scopo rispetto a una pagina Facebook. Ovviamente blog e pagina FB sono collegati fra loro, e tutto quello che posterò sul blog (queste righe, per esempio), finiranno anche sulla pagina. Ma non è vero il contrario, dunque quello che verrà condiviso originariamente attraverso Facebook, non transiterà sul blog. Questo per dire che se proprio non volete perdere neanche una parola di Viaggioleggero, se proprio non ce la fate a stare senza, dovreste cliccare il pulsantino ‘Mi piace’ sulla pagina www.facebook.com/Viaggioleggero. A proposito: non è necessario che siate iscritti a Facebook per ricevere gli aggiornamenti della pagina FB di Viaggioleggero.

Ti piace questo blog? Spargi la voce :)